Insisti nella fede e vedrai

Leggi

In quel tempo, mentre Gesù si allontanava, due ciechi lo seguirono gridando: «Figlio di Davide, abbi pietà di noi!».
Entrato in casa, i ciechi gli si avvicinarono e Gesù disse loro: «Credete che io possa fare questo?». Gli risposero: «Sì, o Signore!».

Allora toccò loro gli occhi e disse: «Avvenga per voi secondo la vostra fede». E si aprirono loro gli occhi.
Quindi Gesù li ammonì dicendo: «Badate che nessuno lo sappia!». Ma essi, appena usciti, ne diffusero la notizia in tutta quella regione.

(Mt 9, 27-31 – Venerdì della I settimana d’Avvento – Anno B)

Medita

Il brano di oggi è pieno di stranezze. Due ciechi vanno dietro Gesù, urlando di avere pietà di loro. Ma la reazione di Gesù ci colpisce: prima di tutto, il vangelo, dice che si allontanava; ma da dove o da chi? Forse dai ciechi. In secondo luogo è come se non si curasse di loro e senza rispondere continua per la sua strada fino ad arrivare in una casa. Ma questi due ciechi continuano imperterriti a seguirlo e a implorare pietà. Entrano fino a dentro casa. Allora Gesù risponde e la sua risposta è ancora più strana: non gli chiede cosa vogliono ma risponde dicendo «Credete che io possa fare questo?». I ciechi rispondono “sì, Signore” e tornarono a vedere. Ma loro non avevano chiesto di essere guariti ma che Gesù avesse pietà di loro. Cosa significa allora questo vangelo?

Dobbiamo cercare di immedesimarci nel racconto, pensiamo di essere al posto dei due ciechi. Capita anche a noi di essere ciechi spiritualmente, perché non riusciamo a vedere le opere che Dio compie nella nostra vita. Quante volte facciamo l’esperienza di chiamare il Signore, di urlargli contro il nostro dolore, le nostre richieste e non ricevere nessuna risposta, anzi, sembra come se Dio fosse sempre più lontano. Il bello viene qui. Perché Dio a volte non risponde? Una delle motivazioni, inerenti al brano di oggi, potrebbe essere che vuole vedere fino a che punto siamo disposti a lottare per ciò che domandiamo, fino a che punto la nostra fede è salda. I ciechi non si sono persi d’animo, hanno seguito fino a dentro casa Gesù. In più loro non hanno chiesto la guarigione fisica ma quella dell’anima, e perché si capisse che Gesù Cristo è veramente Figlio di Dio, non solo ha pietà e salva la loro vita, ma li guarisce fisicamente. La guarigione la compie Gesù ma grazie alla loro fede: «Avvenga per voi secondo la vostra fede». Ecco cosa ci vuole dire Dio oggi: abbi fede e sarai salvato. Solo chi ha fede vedrà le opere di Dio nella propria vita.

Vivi

E tu….

quando chiedi qualcosa a Dio, la chiedi con fede? Chiedi per te la salvezza?

Nell’arco della giornata ripeti con fede:

Signore, Gesù Cristo, abbi pietà di me.

Condividi nei tuoi social

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: