Pane quotidiano

Leggere, meditare, vivere.

Praticando questi tre momenti il Vangelo del giorno può davvero benedire, trasformare e dare pienezza alla nostra vita – Dacci oggi il nostro pane quotidiano
amare il prossimo

Come si ama il prossimo?

Medita Il Vangelo di oggi ci invita al discernimento. Tutta la vita cristiana, in fondo, è un discernimento continuo. Secondo la Parola di oggi cosa occorre discernere? Anzitutto il modo di amare il prossimo. Possiamo pensare che amare il prossimo consista nel dargli sempre le “cose sante”, le “perle”, la parte migliore che possiamo avere, […]

conosci te stesso

Conosci te stesso

Medita L’architrave del tempio di Apollo a Delfi riportava l’iscrizione “Conosci te stesso – γνῶθι σαυτόν”. Questo motto è significativo per chi si apprestava ad entrare nel tempio. È un invito religioso, ma sopratutto ragionevole nel predisporsi ad accogliere gli oracoli proferiti nel tempio. La logica che mostra il Vangelo di oggi è molto simile. […]

Siamo tutti sulla stessa barca

Medita Fin dai primi secoli l’arte cristiana ha raffigurato, nella pittura, la Chiesa dandole l’immagine di una barca. Questo Vangelo ci presenta la situazione della Chiesa sin dai primi momenti della sua fondazione. I discepoli sono su questa barca ed attraversano acque in tempesta, sembra quasi che le onde sommergono la barca. I discepoli sono […]

A ciascun giorno basta la sua pena

Medita La tematica che Gesù ci presenta oggi ci mette in guardia da un atteggiamento comune e ci permette di capire una cosa fondamentale. Ci mette in guardia dall’atteggiamento sbagliato di preoccuparci di tante cose futili: cosa mangiare, cosa indossare, come allungare i giorni della nostra vita. Gesù ci dice di non affannarci e non […]

Dov’è il tuo tesoro, là sarà il tuo cuore!

Medita Dov’è il tuo tesoro, là c’è il tuo cuore. Gesù è il grande pedagogo, è colui che riesce a trasmettere verità enormi in modo semplice ed è colui che riesce a farci comprendere come siamo fatti. Gesù ci dice di non preoccuparci delle ricchezze della terra (soldi, successo, primi posti, titoli, ecc), ma di […]

Le parole hanno un peso e non possono essere sprecate

Medita Gesù ci mette in guardia o meglio ci dona la possibilità di non “perdere tempo” sprecando parole e chiedendo cose che nemmeno noi sappiamo se vogliamo, a Dio. Invece, Gesù ci dice che, Dio sa già cosa è buono per noi, cioè già sa cos’è quello che noi cerchiamo. Nel cuore di ogni essere […]

Agire nel segreto per essere visti

Medita Lo stile del cristiano non può essere appariscente, non può ricercare le categorie del mondo come la gloria e l’apprezzamento umano ma deve essere uno stile che sta nel nascondimento, uno stile che molto spesso l’umanità non concepisce e non accetta. Gesù ci chiede di non cercare l’approvazione degli uomini ma quella di Dio […]

Chiamati a fare la differenza

Medita Anche oggi Gesù ci sta chiedendo qualcosa di molto difficoltoso da compiere, ed anche oggi inizia con un antitesi: avete inteso che fu detto… ma io vi dico. Gesù, quando parla utilizzando questa formula dialogica, ci sta chiedendo, non un cambiamento di azioni, ma un cambiamento radicale del nostro modo di guardare e vivere […]

Occhio per occhio… si diventa ciechi!

Medita Occhio per occhio e dente per dente, la cosiddetta legge del taglione, una legge “giusta” nel senso che evitava una risposta esagerata rispetto al torto ricevuto. Ad esempio, se uno ti dava un pugno tu non potevi rispondere tagliandogli la mano o peggio uccidendolo, ma potevi, a tua volta, dargli un pugno. Questa legge […]

parabola

La parabola di Dio

Medita Che linguaggio si può usare per parlare delle cose di Dio? Questa è la domanda che Gesù si pone dinanzi ai suoi ascoltatori. L’unico che sembra essere adatto è la parabola. Infatti nelle parabole il linguaggio è semplice, immediato, “casereccio”. In esso vengono usate le immagini quotidiane per rimandare ad altro. Ma… che cos’è […]

maria

Un cuore attento

Medita «Perché mi cercavate? Non sapevate che io devo occuparmi delle cose del Padre mio?». Dinanzi alla coscienza di Gesù dodicenne che rivendica per sé lo spazio della sua relazione col Padre suo, Maria e Giuseppe restano stupiti. Gesù non aveva ancora raggiunto la maggiore età dei tredici anni per la celebrazione del bar-mitzvah (figlio […]

cuore

Vedere il cuore sacro

Medita È singolare che sulla collina del Golgota, dove si è consumato il dramma di Dio e dell’uomo, cuore di tutta la Storia, si assiste allo spezzare delle gambe dei due delinquenti crocifissi che ancora agonizzanti fiancheggiano il corpo appeso di Cristo. Lo spezzare delle gambe accelera la morte dei crocifissi, perché non potendo più […]

non uccidere

Non uccidere è troppo poco…

Medita “Non ucciderai”. Da questo comandamento Gesù comincerà ad esporre la sua “catechesi”. È una catechesi un po’ strana perché in realtà Gesù complicherà le cose. Ci mette il carico. Non basta non uccidere. Occorre una giustizia superiore a quella degli scribi e dei farisei. E di che si tratta? Non è una questione di […]

Legge

Dalla Legge alla Grazia

Medita Dalla Legge alla grazia. È questo il compimento che ha realizzato Gesù Cristo. Lui non ha abolito i comandamenti, ma li ha fatti passare da un obbligo esterno faticoso ad un’esigenza interna del cuore. In altre parole, Cristo non annulla la Legge, ma la radicalizza cioè la porta in radice nel cuore. In Cristo […]

luce

Così risplenda la vostra luce

Medita Luce e sale. Due semplici elementi richiamati da Cristo per farci comprendere quale sia la qualità della vita di fede che siamo chiamati a testimoniare dinanzi al mondo. Anzitutto il sale e la luce non esistono per sé stessi, ma trovano il loro senso solo se donati. Infatti il sale dà gusto alle pietanze […]

beatitudini

Che significano le beatitudini?

Medita Ogni qualvolta si leggono o si meditano le beatitudini sembra di scorgere il volto dei santi…questo per ricordarci che il Vangelo non è astratto, ma concretamente realizzabile. Non servono gesti eroici che attirino il clamore del mondo, né la visibilità nello scenario collettivo, ma quello che più ci è necessario è vivere il Vangelo. […]

Un Dono che trasforma

Medita Gesù manda due discepoli a preparare la Pasqua. Sì, perché l’evento pasquale ha bisogno di essere preparato, è un avvenimento così importante, così fondamentale al quale non si può arrivare impreparati. I discepoli vanno in città e seguono le indicazioni del Signore. Trovano l’uomo con la brocca d’acqua così come aveva indicato loro Gesù, […]

Amare è donare tutto se stesso

Medita Nel brano del Vangelo di oggi, troviamo descritti due atteggiamenti particolari. Il primo, che Gesù descrive denunciandolo, è il voler apparire degli scribi, che compiono varie opere per farsi vedere, per ostentare davanti agli altri le loro opere. Gesù dice che riceveranno una condanna più severa rispetto agli altri. Detto ciò il suo sguardo, […]

Mossi dallo Spirito santo

Medita Gesù pone un quesito interessante anche se un po’ difficile da comprendere: se il Messia, il Cristo viene chiamato figlio di Davide, come mai Davide lo chiama Signore? È strano che un padre chiami il proprio figlio Signore. C’è una frase che ci permette di comprendere cosa vuole dire Gesù: Davide, mosso dallo Spirito […]

L’amore nasce dall’ascolto

Medita Qual è il primo di tutti i comandamenti? È una domanda interessante, anche perché veniva spontanea porsi questo quesito in quanto, nella religione ebraica, vi sono 613 precetti da seguire. Forse questo scriba si sarebbe aspettato qualche risposta che conduceva ad uno dei tanti precetti moralistici, ma Gesù invece lo spiazza: il primo è […]

Cosa c’è dopo questa vita?

Medita La tematica dell’aldilà è una questione che attanaglia il cuore dell’uomo da sempre. Cosa c’è dopo questa vita? Per alcuni esiste la reincarnazione, per altri non c’è niente, altri ancora pensano che il nostro corpo si trasformi in sostanze, in atomi che serviranno per continuare i processi di mutamento del cosmo, ecc. Per i […]

Ogni cosa al suo posto

Medita I farisei e gli erodiani lusingano Gesù per farlo cadere nella loro trappola. Gli pongono una questione alquanto difficile: è lecito o no pagare il tributo a Cesare? Se avesse risposto di no, lo avrebbero additato come un sovversivo e come uno che odia i romani; se avesse risposto di sì, lo avrebbero condannato […]

L’anima mia magnifica il Signore

Medita Dopo che l’angelo del Signore annuncia a Maria il disegno d’amore che Dio sta compiendo attraverso il suo libero e pieno sì, la donna si alza ( l’Evangelista utilizza lo stesso verbo usato per indicare risurrezione), e si mette immediatamente in cammino. L’incontro con Dio, l’esperienza forte di fede procura tutto ciò: ci fa […]

Riuniti nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito santo

Medita Siamo alla conclusione del Vangelo di Matteo. Una fine che non finisce, se non con la fine del mondo, cioè della storia. In questo “tempo di mezzo” siamo inviati dal Signore a svolgere un compito: fare discepoli. Questo mandato non consiste in una militarizzazione delle persone, né in una colonizzazione, né in un proselitismo. […]

social

Gesù è stato un fenomeno social?

Medita Che Gesù di Nazaret sia stato un uomo autorevole è fuor di dubbio. L’evidenza storica non può essere negata. Ciò che viene messo in discussione tuttavia è l’origine di questa autorità. Da dove viene? Gesù è il fenomeno social della Palestina di duemila anni fa? Davvero potremmo dire con il linguaggio di oggi che […]

preghiera

La forza della preghiera

Medita La preghiera è il luogo dove si manifesta la potenza liberante di Dio. È l’intenzione profonda che parte da tutto il nostro corpo e raggiunge il Tu di Dio. Non è una mera formulazione da ripetere. La preghiera parte dal tempio del corpo. Ogni disagio che il corpo sente diviene “materia” da presentare al […]

esser visti

Il desiderio di esser visti

Medita Bartimèo è un uomo che negli anni è diventato cieco. Sta ai margini di Gerico, all’uscita della città, cioè nella parte periferica. E vive di elemosina. Tra l’altro non potendo vedere le persone che passano non può rivolgersi a loro direttamente, ma può solo sentire i rumori, e dunque chiedere l’elemosina nella speranza che […]

posti d'onore

Posti d’onore e posti d’amore

Medita Da che mondo è mondo, l’uomo ha sempre cercato posti d’onore. È naturale che sia così. Il potere ha sempre affascinato l’uomo. E ciascuno di noi nella propria condizione di vita, se è onesto con sé stesso, può verificare benissimo se il proprio cuore è rivolto ai posti d’onore anziché ai posti d’amore. In […]

Tutto si ribalta

Medita Chi cerca di seguire Gesù, di amarlo e annunciarlo nel mondo, può testimoniare quanto sia vera questa parola di oggi. Lasciare tutto per seguire Gesù significa guadagnare tutto. Ma com’è possibile? È una contraddizione? Si e no! I veri discepoli sono coloro che hanno capito che Dio non toglie nulla, ma dona tutto. Nella […]

maria

Un parto doloroso ma benedetto

Medita Perché all’indomani di Pentecoste la Liturgia ci propone questo brano del Vangelo che ci parla della morte di Gesù in croce? I motivi sono tre: Il brano che abbiamo letto è tratto dal Vangelo di Giovanni, e per il nostro evangelista, sulla croce si compie il dono dello Spirito. Gesù disse: «È compiuto!». E, […]

Caricamento…

Si è verificato un problema. Aggiorna la pagina e/o riprova in seguito.

Condividi questo articolo nei tuoi social